Pagina iniziale Apple MacBook MacBook 2017 MacBook 2016 MacBook 2015 MacBook 2010 MacBook 2009
30 mesi di garanzia*


Solo da noi!

 In aggiunta alla garanzia legale

 Su tutti i nostri prodotti

 Attivazione gratuita dopo l’acquisto

 Maggiori informazioni disponibili qui


30% più conveniente**


Solo da noi!

 Fino al 30% più convenienti rispetto a un prodotto nuovo

Testati e perfettamente funzionanti

Rapporto qualità/prezzo imbattibile

30 giorni soddisfatti o rimborsati


Solo da noi!

 Non sei soddisfatto? Hai 30 giorni per il reso

 Restituzione gratuita

Semplice e veloce attraverso il portale dei resi

Rapida elaborazione

Apple MacBook MacBook

30 mesi di garanzia*
30 mesi di garanzia*
30% più conveniente**
30% più conveniente**
30 giorni soddisfatti o rimborsati
30 giorni soddisfatti o rimborsati
Ricondizionamento professionale
Ricondizionamento professionale

MacBook usato o ricondizionato? Come scegliere al meglio

Quando si parla di un dispositivo della mela, si lascia davvero poco spazio al dubbio: è l’esperienza di utilizzo a dire tutto. Poter mettere in borsa una macchina potente ma anche estremamente leggera è l’essenza che racchiude tutta l’utilità necessaria. Il resto è solo da scoprire.

MacBook ricondizionati Apple, alcune pillole di scelta

Quando apri il guscio di un laptop della mela, ti stai affacciando all’interno di un ecosistema in grado di proiettarti in una diversa prospettiva. Se non hai mai provato neppure un MacBook usato, ti riassumiamo cosa manca agli altri in alcuni punti sintetici: 

  • ottimizzazione del sistema a prova di lag;
  • aggiornamento costante e massima protezione informatica;
  • qualità del codice nei programmi;
  • grande equilibrio nel dimensionamento dell’hardware.
  • Per quanto si possa cercare la perfezione altrove, un laptop della serie consiste in una macchina esattamente concepita per dare il massimo dal proprio setup. Equilibrio tra le prestazioni dello schermo e la potenza della scheda video, tra le velocità di scrittura e le memorie a disposizione, tra le frequenze dei processori e la risposta dei programmi: non si tratta di semplici specifiche ma dei naturali ingredienti della mela. Potresti confrontare le caratteristiche di un Macbook 2015 con quelle di un Macbook 2016, di certo coglieresti dei netti cambiamenti in termini di frequenze di clock e prestazioni. Troveresti una comune costante nell’equilibrio dell’esperienza di utilizzo, ecco perché sceglierli.

    Apple MacBook ricondizionati, sono potenti come il nuovo?

    Addentrarsi nelle specifiche può essere la prima via da seguire per approfondire i motivi alla base della scelta. Un Macbook 2017 potrebbe risultare una scelta sconveniente, considerando il tempo che passa. Basta però accendere il dispositivo per rendersi conto di quanto i dispositivi Apple siano in grado di sfidare il concetto di tempo. Che si tratti di un modello con processore i5 o i7 della serie Intel Core, la differenza potrebbe passare in secondo piano rispetto alla stabilità del sistema. Si tratta infatti di un oggetto progettato per fare bene quel che serve, in modo misurato alle componenti hardware che lo compongono. Il dettaglio non è di poco conto poiché è in grado di valorizzare anche un vecchio MacBook usato purché ogni componente hardware sia in grado di funzionare in modo regolare. Il concetto di potenza negli Apple MacBook ricondizionati meno recenti va inteso in termini relativi, la potenza del dispositivo è valida in base all’uso che esso stesso promette. L’elaborazione grafica potrebbe non consentire di giocare gli ultimi titoli ma garantisce sicuramente un ottimo margine per il lavoro grafico e di video editing.


    Perché non è solo una scelta di stile

    Che si tratti di un MacBook usato o dell’alternativa refurbished, un laptop Apple ti conquista da subito per le sue linee. Si tratta infatti di oggetti che uniscono la potenza alla ricercatezza delle linee, un Mac è senza dubbio bello. Le combinazioni di colore non fanno che rendere la proposta ancora più accattivante. Le prospettive cambiano quando però ti trovi a navigare sfruttando il massimo della banda a disposizione, godi di uno schermo in grado di rispettare per davvero la tua vista e puoi usufruire della comodità delle soluzioni studiate per accompagnare il lavoro e lo studio. Lì realizzi di possedere un oggetto nel quale neppure il minimo particolare è affidato al caso. Molto dice anche la durata delle batterie, le soluzioni sono quelle adatte a garantire lunghe sessioni di lavoro soprattutto fuori casa. Ci sono poi le porte dedicate alla comunicazione, qui le prestazioni danno ragione della scelta di utilizzare tecnologie proprietarie. Si aggiungono poi i sensori ambientali e le soluzioni per il controllo del Trackpad e della tastiera, il confort diviene la naturale conseguenza.

    MacBook ricondizionati Apple, il riferimento asgoodasnew

    La selezione parte da fonti certificate, passa poi attraverso le fasi di test e di ripristino del prodotto alle condizioni di fabbrica. Nuovo, come nuovo, ottimo e buono sono i gradienti estetici che ti consentono diversi livelli di risparmio. Ogni dispositivo viene classificato in base alle sue caratteristiche estetiche, la parte hardware è invece ripristinata al pari del nuovo. Hai la libertà di scegliere il compromesso più adatto alle tue esigenze di budget. In questo modo rispetti l’ambiente ma anche il tuo portafoglio.