Pagina iniziale Smartphone e Cellulari Pixel 6 Pro Pixel 6 Pixel 5 Pixel 4 Pixel 3 Pixel 2
30 mesi di garanzia*


Solo da noi!

 In aggiunta alla garanzia legale

 Su tutti i nostri prodotti

 Attivazione gratuita dopo l’acquisto

 Maggiori informazioni disponibili qui


30% più conveniente**


Solo da noi!

 Fino al 30% più convenienti rispetto a un prodotto nuovo

Testati e perfettamente funzionanti

Rapporto qualità/prezzo imbattibile

30 giorni soddisfatti o rimborsati


Solo da noi!

 Non sei soddisfatto? Hai 30 giorni per il reso

 Restituzione gratuita

Semplice e veloce attraverso il portale dei resi

Rapida elaborazione

Smartphone e Cellulari Google

  1. 1
  2. 2
30 mesi di garanzia*
30 mesi di garanzia*
30% più conveniente**
30% più conveniente**
30 giorni soddisfatti o rimborsati
30 giorni soddisfatti o rimborsati
Ricondizionamento professionale
Ricondizionamento professionale

I perché nella scelta degli smartphone Google ricondizionati

Pensa a una vetrina dei dispositivi concepiti a misura di Android, privi di lag e con la semplicità necessaria. Ora puoi anche smettere di fantasticare, asgoodasnew ti dedica la selezione degli smartphone Google rigenerati e nuovi. È come indossare un abito su misura.

Cosa puoi trovare negli smartphone Google ricondizionati

Il miglior modo per introdurre una categoria di successo è elencarne alcuni punti di rilievo: 

  • particolare attenzione alla densità in pixel dello schermo;
  • ottimizzazione del comparto batteria;
  • massima cura della qualità fotografica;
  • audio di qualità, ideale per scatenarsi con i brani preferiti;
  • ottimizzazione del sistema operativo a misura del modello.
  • Se ti stai orientando tra le offerte di smartphone e cellulari Google, la qualità dell’immagine è il dettaglio sul quale puoi davvero contare. A partire dal Pixel 2 fino ad arrivare al Pixel 6, una costante la si ritrova proprio nella densità in pixel dello schermo. Sfogliare un giornale online o guardare un film sono alcune delle situazioni che lo lasciano apprezzare. C’è poi la particolare attenzione all’autonomia, gli smartphone Google rigenerati sanno offrire un qualcosa in più. Il Pixel 6 Pro riesce a spingersi fino a 48 ore di autonomia, le grandi capienze possono infatti contare su una gestione energetica impeccabile. Il tutto si può affidare a una selezione hardware di livello, a partire dai processori ogni componente è equilibrata.

    Stili e task negli smartphone Google rigenerati

    Una delle costanti dei dispositivi di casa Google è da trovarsi proprio nella precisa ricerca dell’eleganza, lo si nota nella ricercatezza delle linee. Le prime edizioni si distinguono dalla cornice intorno al display, i modelli successivi hanno progressivamente ampliato il rapporto tra schermo e corpo del dispositivo. Ovviamente questi sono dettagli che puoi notare anche nell’usato. La vera differenza degli smartphone Google ricondizionati la noti quando li metti alla prova. La componente di calcolo è equilibrata per bilanciare i task grafici con la potenza di elaborazione, senza però tralasciare la dovuta attenzione verso la sicurezza. Ogni edizione è concepita per trarre il massimo dalla versione nativa di Android, ecco che l’hardware si traduce nella piacevole sensazione di fluidità durante l’utilizzo. C’è poi la massima attenzione verso la multimedialità, fruire dei propri contenuti diviene infatti un’esperienza che appaga. Tutti i modelli offrono una diffusione stereo dell’audio, l’effetto si lascia apprezzare poiché è in grado di avvolgere. I modelli più recenti aggiungono le funzioni di cancellazione attiva del rumore, il dettaglio può assicurare chiamate nitide in ogni contesto.

    I dispositivi concepiti per differire dai soliti Android

    Da sempre la differenza tra le altre offerte di smartphone e i cellulari Google si basa sulla sicurezza degli aggiornamenti, i modelli della casa sono infatti progettati per garantire una maggiore stabilità nel tempo. Aggiornamenti costanti ma anche tecnologie all’avanguardia sono gli ingredienti di una formula che accompagna da sempre i dispositivi della selezione. Se la fotografia ti appassiona, in un Googlefonino trovi un punto di riferimento nel panorama Android. Grande attenzione è concessa al comparto fotografico, il dettaglio si distingue da subito quando si guarda la parte posteriore del dispositivo. A partire dal singolo sensore delle prime edizioni fino ad arrivare alle soluzioni grandangolari ad alta risoluzione degli ultimi modelli, l’effetto fotografico garantisce risultati divertenti. La sicurezza è più di un dettaglio quando ci si riferisce alla selezione firmata BigG. Dalle tecnologie più affidabili per il riconoscimento biometrico fino alla protezione dei cristalli, ogni edizione pone l’accento sulla affidabilità nel tempo. Nei modelli più recenti puoi contare anche sulla protezione da liquidi e polveri secondo gli standard più avanzati. Qualità è la parola chiave.

    Smartphone Google ricondizionati, perché preferirli all’usato

    Ogni punto di forza della categoria è affidabile nel caso di un dispositivo appena prodotto o alle condizioni del nuovo, non si può quindi applicare all’usato non testato. Il dettaglio può fare la differenza quando si acquista uno smartphone, per questo motivo la nostra selezione passa attraverso una fase di test e ripristino dell’hardware alle condizioni di fabbrica. Nuovo, come nuovo, ottimo e buono sono i livelli che attribuiamo basandoci sul solo criterio estetico, per la funzione puoi invece contare su ogni modello allo stesso modo. Hai quindi la libertà di cambiare lo smartphone risparmiando e rispettando la natura.